Sospensione sconto carburante

Pubblicato il 15 febbraio 2021 • Comune

Il decreto n. 2371 del 23 febbraio 2021 ha disposto, a partire dal 1 marzo 2021, la sospensione della misura denominata "sconto carburante".

Il provvedimento è stato adottato in quanto, al momento, non sussistono i presupposti che ne giustificano l’attuazione sia nei comuni di fascia A (da 0 a 10 Km) sia nei comuni di fascia B (da 10,001 a 20 Km). La riduzione può infatti essere praticata solo se la differenza di prezzo ordinario con la Confederazione Elvetica è superiore a € 0,05 per litro, limite superato a seguito dell’ultima rilevazione, effettuata il 13 gennaio 2021, comunicata dall’Ambasciata italiana presso la Confederazione elvetica.

La sospensione della misura sarà valida fino ad ulteriori determinazioni a seguito di future rilevazioni e cioè fino a quando la differenza del prezzo medio ordinario tra la confederazione Elvetica e lo Stato Italiano non ne consentiranno la riattivazione. In considerazione di quanto sopra esposto, dal 1 marzo 2021 i cittadini che beneficiano dello sconto carburante non potranno effettuare rifornimento a prezzo scontato.

Infocomuni CO_04 bis
Allegato formato pdf
Scarica